Vai a sottomenu e altri contenuti

Presidente

Informazioni

Responsabile: Francesco Usai

Indirizzo: Ussassai

Orario: martedì 9:00 - 11:00

  1. il Presidente ed il Vicepresidente sono scelti tra i Sindaci, che si alternano a rotazione nella carica di Presidente dell'Unione, avente la durata di un anno, salvo diversa decisione dell'Assemblea assunta a maggioranza dei due terzi dei componenti, e sono eletti, separatamente, con votazione palese, a maggioranza assoluta dei componenti assegnati. Il Sindaco, eletto Vicepresidente, assume l'incarico di Presidente nel turno successivo a quello in carica, il quale è tenuto a passare le consegne il giorno successivo alla scadenza del suo mandato. Il Presidente subentrante è tenuto a convocare l'Assemblea per l'elezione del nuovo Vicepresidente, entro dieci dall'assunzione della carica di Presidente.
  2. 2. Il Presidente ed il Vice presidente sono eletti nella prima riunione dell'Assemblea, dopo la verifica della regolare composizione della stessa.
  3. 3. La cessazione dalla carica di Sindaco comporta automaticamente la decadenza della carica di Presidente e di Vicepresidente.
    In caso di cessazione della carica di Presidente e/o di Vicepresidente per ogni causa, prima della scadenza del mandato, L'Assemblea procede ad una nuova elezione con le modalità previste dal presente articolo. La seduta è convocata e presieduta dal Sindaco più anziano d'età componente dell'Assemblea, in caso di contestuale vacanza delle cariche di Presidente e di Vicepresidente.
  4. Fino all'elezione del nuovo Presidente, il Presidente cessato cura esclusivamente gli affari correnti e gli adempimenti non rinviabili.
  5. Il Presidente dell'Unione rappresenta l'Unione verso l'esterno e ne è il legale rappresentante. Dirige i lavori dell' Assemblea, secondo il Regolamento, tutela le prerogative dei suoi componenti e garantisce l'esercizio effettivo delle loro funzioni. In particolare:
  • convoca e presiede L'Assemblea, nei modi e nelle forme stabilite dal Regolamento sul suo funzionamento;
  • vigila sul regolare funzionamento dell'Assemblea e di commissioni consultive dalla stessa eventualmente attivate;
  • notifica agli enti interessati le nomine dei rappresentanti dell'Unione ad essa espressamente riservate dalla legge;
  • esercita le funzioni attribuitegli dallo Statuto e dalla Legge;
  • convoca e presiede le riunioni del Consiglio di Amministrazione, coordinandone l'attività;
  • sovrintende al funzionamento degli uffici ed all'esecuzione degli atti e svolge gli altri compiti attribuiti ai Sindaci, relativamente alle funzioni e servizi trasferiti, non incompatibili con la natura delle Unioni comunali, con la legge, con il presente Statuto e con i Regolamenti dell'Unione;
  • sovrintende l'espletamento delle funzioni e dei compiti attribuiti all'Unione e garantisce la coerenza tra indirizzi generali e settoriali, strategie concrete di attuazione e loro risultati;
  • sentito il CdA, provvede alla nomina, designazione e revoca dei rappresentanti dell'Unione presso organismi pubblici e privati, sulla base degli indirizzi stabiliti dall'Assemblea;
  • provvede, alla nomina e alla revoca del direttore, previa deliberazione del CdA per la sua istituzione;
  • può attribuire specifiche deleghe a singoli componenti del CdA e dell'Assemblea.
  1. Al Vicepresidente dell'Unione, spetta di assumere l'incarico di Presidente nel turno successivo a quello in carica.
  2. In ogni caso di assenza o impedimento del Presidente, le relative funzioni sono assunte dal Vicepresidente che lo sostituisce ad ogni effetto.
  3. Il Presidente può attribuire al Vicepresidente specifiche deleghe relative al funzionamento dell'ente.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto